Introduzione

Tutto quello che facciamo all’interno della clinica, è pensato solo ed esclusivamente a misura di bambino nella logica dell’eccellenza.

Regi Tesoro Tess ABN

 

Storia

ANNO e LUOGO DI COSTITUZIONE:

1978, Milano

PROMOTORI:

Gruppo di genitori e medici.

AMBITO:

bambini nefropatici – bisognosi di trapianto ai reni.

FINALITÀ:

  • Assistere le famiglie e i pazienti con la possibilità di usufruire di un appartamento d’appoggio;
  • Organizzare le vacanze, con o senza genitori, accompagnati da personale medico e infermieristico;
  • Supportare economicamente i medici con contratti e borse di studio
  • Acquistare apparecchiature, facendosi carico della manutenzione e dell’equipaggiamento.
La riduzione permanente della funzione dei reni, porta all’insufficienza renale cronica: quando l’insufficienza giunge al suo stadio più avanzato è necessario che il bambino nefropatico sia introdotto nel programma dialisi-trapianto. La medicina dei trapianti ha insegnato che è indispensabile lavorare in sintonia con l’obiettivo comune: la salvezza e il miglioramento della qualità di vita sia dei pazienti in attesa di trapianto sia dei trapiantati.

Progetti

PERFUSIONE:

La community acquisterà 10 kit necessari per effettuare 10 trapianti. Presso la Clinica Pediatrica De Marchi di Milano, è in funzione quella che viene chiamata «la macchina di perfusione» che permette all’equipe medica di effettuare trapianti renali in bambini dai 10 ai 18 Kg affetti da patologie nefrologiche: questa sfida necessita di un approccio multidisciplinare (nefrologo pediatra, chirurgo trapiantatore, urologo pediatra, immunologo, psicologo e assistente sociale) per formare un team di lavoro affiatato.