Introduzione

Io non ho un figlio autistico, io ho tanti figli. Dobbiamo facilitare la vita di chi verrà dopo di noi.

TINO MANZONI
Presidente Spazio Autismo Il Negozio

 

Storia

ANNO e LUOGO DI COSTITUZIONE:

2000, Bergamo

PROMOTORI:

Gruppo di genitori, insegnanti, educatori e cittadini sensibili alle problematiche di bambini e ragazzi con autismo.

AMBITO:

autismo.

FINALITÀ:

  • Sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema dell'autismo;
  • Supportare le attività del centro "spazio autismo" di Bergamo;
  • Formare operatori, genitori, docenti, volontari.
L’autismo non è una malattia ma un disturbo generalizzato dello sviluppo. Le persone con tale disturbo incontrano severi problemi di organizzazione del tempo e dello spazio e di previsione di fatti ed azioni; incontrano difficoltà nelle relazioni con le persone e con i contesti di vita sociale. Tale disturbo necessita di un intervento psico-educativo permanente per garantire alla persona con autismo, in età evolutiva ed adulta, una buona qualità di vita.

Progetti

CASA MIA:

La community aiuterà l’associazione nella ristrutturazione di un appartamento (via San Tommaso) nel quale dare avvio alla sperimentazione del fine settimana in autonomia, accogliendo, con permanenza notturna di 4 ragazzi con 2 operatori con l’ulteriore finalità di dare sollievo ai genitori.    

LA NOTA IN PIÙ:

La community supporterà l’associazione nel perseguire il progetto formativo triennale di musico terapia orchestrale con strumenti a corda e a percussione, finalizzato al sostegno e miglioramento delle capacità di comunicazione interpersonale, di relazione sociale e autostima: i ragazzi imparano a farsi comprendere attraverso il suono, con il supporto di un musico-terapeuta.