Maggiore numero di lumi di minore intensità per ridurre il rischio di abbagliamento e aumentare la flessibilità dell’impianto e l’uniformità del risultato.