La luce brillante è stata definita anche luce da osservare e viene valorizzata quando i lumi non entrano in scena e sono posizionati fuori dal campo visivo.